Coibentazioni acustiche

Settore acustico

Linea
Le coibentazioni progettate da Isolp s.r.l. garantiscono un'insonorizzazione ottimale di macchinari e impianti industriali garantendo così il rispetto dei parametri previsti dalla legge. In base alla tipologia ed intensità di rumore Isolp s.r.l. studia specificatamente la tipologia d’intervento, lo spessore ed il tipo di materiale ad alta intensità più idoneo ad ottenere il miglior risultato possibile, riducendo l' impatto acustico.
Sulla base della tipologia di macchinario su cui bisogna intervenire, la nostra azienda ha progettato diverse tipologie di prodotto, spaziando da pannelli fonoassorbenti rigidi assemblati su una struttura portante, a strutture modulari, a cuscini fonoassorbenti malleabili che si adattano e avvolgono il macchinario.
Fiore all’occhiello di Isolp s.r.l. sono in particolare due prodotti appositamente studiati e completamente personalizzabili al fine di garantire un ottimo risultato nell’abbattimento del rumore: il Pannello modulare fonoassorbente Isol-Ak e la Cuffia fonoassorbente Isol-J.

Possibili applicazioni

Linea

I lavori da noi effettuati si rivolgono agli isolamenti acustici riferibili a macchinari per lavorazioni meccaniche di ogni genere e tipologia.

Turbine e alternatori
Turbine e alternatori
Turbine aerospaziali
Turbine aerospaziali
Alberi rotori
Alberi rotori
Ventilatori e statori
Ventilatori e statori

Un’applicazione molto diffusa è data, ad esempio, dal settore energetico, dove spesso i macchinari necessari alla produzione di energia elettrica producono inquinamento acustico notevole, da isolare mediante specifici interventi ad hoc, studiati in relazione al singolo caso concreto.

I materiali utilizzati

Linea
La caratteristica peculiare del pannello da noi utilizzato, a differenza degli altri prodotti in commercio, è la composizione data dal materiale contenuto, caratterizzato da densità variabile. Ciò permette di ottimizzare l'insonorizzazione acustica tramite un assorbimento selettivo delle diverse frequenze nonostante lo spessore molto contenuto dei pannelli stessi, estremamente leggeri, poco ingombranti e adattabili ad ogni tipologia di struttura. Inoltre, tale materiale consente l’isolamento delle basse frequenze, quelle tradizionalmente più difficili da smorzare.

Il materiale utilizzato è Eco-friendly, completamente riciclabile, in quanto realizzato interamente in poliestere, quindi monomaterico e riciclabile al 100%. Anche la componente in plastica o in metallo è monomaterica e facilmente disassemblabile. Il materiale utilizzato è eco-compatibile, completamente riciclabile, in quanto realizzato in poliestere, quindi riciclabile al 100%.
Anche la componente in gomma e alluminio è monomaterica e facilmente disassemblabile.

Isol-Ak

Linea

Pannello modulare fonoassorbente ad uso acustico e termico

Il pannello Isol-Ak viene impiegato in contesti industriali di alta rumorosità consentendo un notevole livello di abbattimento acustico, ed è composto da:

  • un guscio esterno in alluminio che gli conferisce robustezza, pulizia e stabilità dimensionale; questo guscio può essere personalizzabile nel colore RAL più adatto alle Vostre esigenze;
  • internamente viene allocata una struttura a sandwich di vari strati, a seconda dell’intensità del rumore prodotto dal macchinario, in cui si alternano materiali fonoassorbenti e fonoimpedenti;
  • una rete a maglia metallica garantisce una perfetta aderenza alla struttura del pannello;
  • infine una striscia di materiale elastico sulla parte laterale del guscio esterno garantisce una perfetta aderenza fra i diversi pannelli in modo da ottimizzare la performance acustica.

Il pannello Isol-Ak può essere posato direttamente sull’apparecchiatura o mediante l’ausilio di un controtelaio di supporto, questa costruzione permette di realizzare pannelli speciali (porte, specule, coperchi) in corrispondenza delle ispezioni che potranno essere aperti o rimossi per manutenzione; il montaggio e rimontaggio del pannello Isol-Ak può essere facilmente effettuato da una sola persona e non richiede l’ausilio di utensili. Il pannello a sandwich è ottenuto da fibre di poliestere opportunamente trattate, cardate, faldate e termo legate; questo lo porta ad avere un’elevata capacità di isolamento termico e acustico con una classe di reazione al fuoco CLASSE1, non rilascia fibre e polveri dannose e inoltre vi è la possibilità di accoppiarlo ad un tessuto TNT nero con uno speciale trattamento che lo rende impermeabile sia a liquidi oleosi che all’acqua.

Isol-J

Linea

Cuffia fonoassorbente ad uso acustico e termico

La cuffia Isol-J è un rivestimento tessile per l’insonorizzazione e l'isolamento acustico e termico di macchinari industriali sviluppata in tecnologia multistrato e sviluppata sulle esigenze del cliente ed è composta da:

  • un guscio esterno in fibra di poliestere cucito con filo kevlar che rappresenta un involucro robusto e resistente alla temperatura;
  • internamente viene allocata una struttura a sandwich di vari strati, a seconda dell’intensità del rumore prodotto dal macchinario, in cui si alternano materiali fonoassorbenti e fonoimpedenti;
  • i bordi di ogni componente della cuffia Isol-J sono guarniti con velcro e bottoni a pressione per garantire una perfetta aderenza del manufatto alla struttura della macchina per la quale viene realizzata.

Il sistema modulare Isol-J viene posato sulla macchina che richiede l’isolamento, questa cuffia viene realizzata in settori fissati tra loro e grazie a questa tipologia di fissaggio non è necessario aggiungere nessun ancoraggio consentendo anche in un secondo momento l’implementazione dello strato isolante.
La cuffia viene progettata e prodotta disegnandola geometricamente su ogni singola macchina al fine di ottenere una perfetta aderenza ed un ottimo rendimento acustico e termico. Inoltre le singole porzioni assemblate consentono un facile smontaggio e rimontaggio per le manutenzioni o i controlli sistematici.

Realizzazione Realizzazione
Progetto Progetto

Esempio di applicazione

Linea

Qui di fianco potete vedere un esempio di applicazione dell'isolamento acustico da parte di Isolp s.r.l. su un macchinario industriale di grosse dimensioni.
Partendo dal progetto, si realizza un rendering 3D per studiare la migliore applicazione del materiale isolante e un'appropriata suddivisione della pannellatura, arrivando poi alla realizzazione finale.